14 ottobre

18.6.15

Ennesimo sversamento nel Fiume Tordino. Nuovo esposto del WWF Teramo


Questa mattina il Presidente del WWF Teramo, Claudio Calisti, ha presentato un nuovo esposto alla Procura di Teramo, al Corpo Forestale dello Stato, alla Polizia Provinciale di Teramo, alla Polizia Municipale di Teramo ed all'Amministrazione Comunale di Teramo per segnalare l'ennesimo inquinamento del fiume Tordino.
L'inquinamento è causato da uno sversamento vicino ad una conduttura di scarico posizionata nelle adiacenze del percorso ciclopedonale del lungofiume in zona Cona.
Rispetto ai mesi passati, quando il WWF Teramo presentò un altro esposto per un medesimo episodio nello stesso luogo, lo sversamento è aumentato, provocando il cambio di colore nel fiume ed un odore nauseabondo che colpisce tutti coloro che transitano lungo la pista.
All’esposto sono stati allegati filmati e fotografie.
Il WWF auspica che questa volta le Autorità competenti interverranno efficacemente e prenderanno provvedimenti definitivi per la risoluzione del problema.