5x1000/

8.4.16

Si pedala per il sì!

 
Questa mattina, durante una conferenza stampa presso la Biblioteca di Teramo, il Coordinamento provinciale “Teramo vota sì contro le trivelle” ha presentato “Si pedala per il sì”, una grande biciclettata che si terrà domenica 10 aprile ad una settimana dal referendum del 17 aprile.
Da Martinsicuro e da Silvi due colorate carovane di biciclette arriveranno a Villa Filiani a Pineto, toccando tutti i comuni costieri per informare sull’importante appuntamento referendario e sulla necessità di avere politiche energetiche che puntino all’uscita dalla dipendenza dalle fonti fossili. Nei singoli comuni che saranno attraversati chiunque potrà unirsi per un tratto, breve o lungo, e partecipare così a questa grande mobilitazione sostenibile. All’arrivo a Pineto ci saranno musica e banchetti informativi, insieme ad un laboratorio scientifico a cura della “Scienza in Valigia” di Marco Santarelli, divulgatore e collaboratore di Margherita Hack.
Nel corso della conferenza stampa gli organizzatori hanno invitato i sindaci dei comuni costieri a partecipare alla biciclettata e dimostrare così concretamente la loro adesione alla battaglia contro la petrolizzazione delle coste e dei mari italiani.
Il 17 aprile abbiamo l’occasione di far fare al nostro Paese un primo passo verso la sostenibilità iniziando a dare concretezza agli impegni che l’Italia, insieme a oltre 180 Stati, ha preso all’ultima Conferenza sul clima di Parigi del dicembre 2015 per combattere i cambiamenti climatici.
Andare a votare non è solo una scelta in difesa dell’ambiente e della nostra salute, è anche una scelta di un modello economico nuovo che superi la dipendenza dalle fonti fossili, responsabili di guerre e corruzione, oltre che di evidenti danni ambientali.
La biciclettata si concluderà a Pineto che insieme a Silvi Marina ospita l’unica area marina protetta della nostra regione: una scelta non casuale che vuole testimoniare la volontà di affermare un nuovo modello di sviluppo e valorizzazione del territorio, rispettoso delle risorse naturali che rappresentano una delle grandi ricchezze di questo Paese. 

Tappe della biciclettata
DA NORD:
9:30 Martinsicuro – Molo Foce Tronto
10:00 Alba Adriatica – Bambinopoli/Rotonda Nilo
10:40 Tortoreto Lido – fine Lungomare sud
11:00 Giulianova – Piazza Dalmazia
11:20 Cologna Spiaggia – Ponte ciclopedonale Tordino
12:00 Roseto degli Abruzzi – Lungomare Roma/Lido Celommi
12:30 Scerne di Pineto – inizio pista ciclopedonale
13:00 Pineto – Villa Filiani

DA SUD:
12:30 Silvi Marina – Piazza Fermi
13:00 Pineto – Villa Filiani